Share

PALAZZO LAMPERTICO – Vicenza

Centralissime e prestigiose, le soluzioni di Palazzo Lampertico, l’edificio di Corso Palladio dall’elegante facciata in stile neoclassico. Grazie all’ubicazione privilegiata, gli uffici direzionali di questo edificio evidenziano uno stile unico, adatto a chi, anche nel proprio mestiere, si vuole contraddistinguere.

Corso Palladio, la principale via che attraversa il centro storico di Vicenza ricalcando il percorso del decumano dell’antica città romana, è ricca di soluzioni immobiliari di tutto prestigio. Tra questi si contraddistingue per l’originalità della facciata Palazzo Lampertico, considerato l’opera migliore e più rappresentativa dell’Arch. G.Fontana, allievo di Calderai. La facciata rispecchia il neoclassicismo Vicentino. Impreziosisce la fascia inferiore, del piano terreno e dell’ammezzato, un vigoroso bugnato di laterizio, mentre l’intelaiatura soprastante è arricchita da lesene di ordine composto e di modulo gigante che ricorda alcune opere di Andrea Palladio.
La moderna ristrutturazione, volta al recupero architettonico e all’ottimizzazione degli spazi in funzione delle moderne esigenze, ha valorizzato al piano Nobile la sala sud-est che rievoca un elegante stile del ‘700 e il successivo “Salotto alla Turca” che, arricchito da graziose pareti rivestite in seta entro cornici lignee e da dipinti di fiori e personaggi all’orientale, testimonianza di un diffuso gusto tardo-romantico dell’esotico

Richiedi Informazioni

  • /

Posizione centrale

Un palazzo dalla facciata neoclassica situato lungo Corso Palladio