Share

PALAZZO BISSARI MALVEZZI - Vicenza

Ampie e luminose, le soluzioni di Palazzo Bissari Malvezzi, nel centro storico di Vicenza, offrono tutto il comfort delle più moderne tecnologie orientate al risparmio energetico.

All’inizio di Corso Palladio, prossimo a Piazza di Porta Castello, Palazzo Bissari Malvezzi è uno dei primi edifici che si presentano allo sguardo di chi percorre la più centrale e signorile via cittadina. Dieci lesene corinzie di modulo gigante donano alla facciata un aspetto imponente ed elegante, e collegano visivamente gli ampi finestroni del piano nobile e del secondo piano. Un solido portone bugnato e una finestra-porta centinata, dalla quale si può uscire in un ballatoio affacciato sul Corso, pongono in risalto l’asse mediano dell’edificio. Nel prospetto, verso il cortile interno, si ha la bella sorpresa di poter ammirare quattro finestre di gusto rinascimentale, risalenti alle strutture più antiche. Delle originarie decorazioni rimangono, negli ambienti al pian terreno, alcuni soffitti lignei dipinti, mentre salendo per lo scalone con volta a botte e crociere sui pianerottoli si accede ai piani superiori.
Il progetto di restauro di Palazzo Bissari ha affrontato, al contempo, il tema del recupero e della ricomposizione. Il restauro del palazzo associa funzioni differenziate: residenza, direzionale e, ai livelli inferiori, commerciale. In particolare le unità commerciali si riappropriano dello spazio interrato, a queste riconnesso in occasione della realizzazione del garage interrato. I livelli superiori collocano importanti occasioni direzionali, con affaccio sul corso cittadino e sulla corte rinnovata. La residenza, cuore principale dell’intervento, si concretizza in 7 unità di prestigio, differenziabili per dimensioni e finiture. La diversa collocazione degli alloggi, per piano e per affaccio, che si distribuiscono su livelli singoli o sfalsati è caratterizzata dalla riproposizione di soffittature lignee e di pavimentazioni in terrazzo alla veneziana. Il recupero della corte interna è stato occasione di ripristino del collegamento, tramite l’androne centrale, con Corso Palladio: l’intervento mirato alla dotazione di un’autorimessa interrata, per 22 posti, dotata di elevatore meccanico ha disvelato importanti preesistenze archeologiche. Tutti gli interventi realizzati hanno avuto come comune obbiettivo il recupero dell’organicità del palazzo.

  • ABITATIVO
  • COMMERCIALE
  • DIREZIONALE

Richiedi Informazioni

  • /

L'eleganza della facciata

Il recupero di un antico palazzo nella via più centrale di Vicenza

Uffici unici

Ampi e luminosi spazi direzionali

La pace in pieno centro

L'attico una nuova esperienza dell'abitare

Le terrazze

Vedute splendide sul territorio vicentino

In order to limit this away, he'd their merchants show the actual rolex replica sale immersed inside a aquarium, the demo which wowed crowds of people using its audacity. Within 1952, France unique causes commander Chief Frank Maloubier created with regard to their top notch scuba divers, that competitor watchmaker fake rolex sale decided to construct. In addition to becoming superbly water-resistant, this experienced the call style which was readable within reduced gentle along with a revolving bezel that may be utilized like replica watches sale. The actual view, christened rolex replica sale had been utilized not just through Maloubier's group, but additionally through United states, German born, Swedish, Norwegian, Danish, Finnish as well as Israeli unique causes as well. Why will fake breitling consider all of the beauty.